Alberico Guarnieri

è cultore di Letteratura italiana presso il Dipartimento di studi umanistici dell’Università della Calabria. Collabora alla rivista di critica letteraria «Letteratura e società». È autore dei volumi, Metamorfosi e fantasmi nella narrativa italiana fra Otto e Novecento, 2004, Sguardi, maschere, seduzioni. Da Verga a Tozzi, 2007, La risorsa del sogno nel teatro di Eduardo, 2010, Sulla narrativa siciliana di Luigi Capuana, 2012, Dal «Paese dei balocchi» alle borgate. Itinerari di formazione, 2016, pubblicati da Luigi Pellegrini editore in Cosenza, e di studi presenti negli atti dei convegni MOD.